segreteria@bceassociati.it
+39-011.56.12.555/011.09.22.922

Le novità del Decreto Legge “collegato alla finanziaria 2017”

Circolare n. 7/2016

Oggetto: D.L. 193/2016 Soppressione Equitalia e possibilità di definizione agevolata ruoli

Il 24.10.2016 è stato pubblicato sulla G.U. il Decreto Legge c.d. “Collegato alla Finanziaria 2017“, contenente una serie di “disposizioni urgenti in materia fiscale”.
In particolare il Decreto prevede:

  1. la soppressione di Equitalia a decorrere dall’1.7.2017 (già trattata nella circolare n. 6/2016);
  2. l’obbligo, per i soggetti passivi IVA, in luogo della presentazione dello “spesometro” su base annuale, di trasmettere telematicamente, a partire dal 2017, su base trimestrale, i dati delle fatture emesse, acquisti, bollette doganali e note di variazioni, nonché dei dati delle liquidazioni periodiche Iva;
  3. la proroga all’1.4.2017 dell’obbligo di trasmissione telematica dei corrispettivi dei distributori automatici;
  4. modifiche alla disciplina dei depositi IVA;
  5. la revisione della disciplina della dichiarazione integrativa “a favore”;
  6. la definizione agevolata dei ruoli affidati agli Agenti della riscossione dal 2000 al 2015 (già trattata nella circolare n. 6/2016);
  7. la proroga della c.d. voluntary disclosure, ossia la procedura di collaborazione volontaria che consente ai contribuenti di regolarizzare gli investimenti illecitamente detenuti all’estero e gli imponibili di fonte italiana non indicati nel quadro RW. Sarà possibile aderire alla sanatoria entro il prossimo 31 luglio 2017 ed integrare le istanze presentate entro il 30 settembre 2017.

Si precisa che alla data attuale non è ancora disponibile il disegno di legge della Finanziaria 2017.
Seguiranno pertanto ulteriori circolari informative di approfondimento delle singole novità del Decreto.

Lo studio rimane a disposizione per ogni ulteriore chiarimento.

Cordiali saluti.

Studio
Studio Boidi Cecchetti e Associati

Leave a Reply